mercoledì 4 novembre 2009

a diciott'anni volevo fare lo scultore

è una copia da michelangelo, "il giorno", cappella medicea, san lorenzo, firenze.

ho ritrovato questo oggetto perché mia madre ha traslocato e inevitabilmente tutto il passato è tornato in superficie.

3 commenti:

  1. infatti vedendo i tuoi disegni NON SI INTUISCONO PER NIENTE i tuoi trascorsi scultorei.
    PER NIENTE, guarda.
    a livello di zagor, ti rispetto molto.

    RispondiElimina
  2. ahahah, zagor è sempre con me, a livello di limone...

    RispondiElimina